Migliora la tua vita: Prendi il controllo della tua salute e del tuo benessere

Prendersi cura della nostra salute trova un posto nella nostra agenda quando siamo malati e abbiamo bisogno di curare i nostri disturbi. La medicina moderna si è sviluppata come la scienza del curare le persone malate e ha fatto progressi importantissimi nella sua capacità di curare le persone che sono affette da ogni tipo di malattia. Questi progressi a volte miracolosi della medicina hanno portato enormi benefici all'umanità, ma hanno anche fatto dimenticare a tutti noi due cose molto importanti:

  1. Il momento giusto per prenderci cura della nostra salute non è solo quando siamo malati, ma soprattutto quando siamo sani. Il momento giusto è sempre, attraverso lo stile di vita che adottiamo ogni giorno. Infatti, ci sono cattivi stili di vita che possono farci ammalare e ci sono buoni stili di vita che possono renderci e mantenerci sani.
  2. La persona principale responsabile della tua salute non è il tuo medico, sei tu. I buoni medici sono estremamente importanti, tuttavia la tua salute è principalmente una tua responsabilità.

Spesso le persone cambiano drasticamente le loro abitudini di vita in conseguenza di una malattia: hanno un infarto, un ictus o un cancro, e quindi si rendono conto che dovrebbero fare qualcosa per migliorare il loro stile di vita. Devono affrontare un problema medico spaventoso per rendersi conto che devono cambiare i loro comportamenti, comprese le loro abitudini alimentari.

L'obiettivo di questo breve articolo è quello di invitarti a prendere il controllo della tua salute adesso, senza bisogno che arrivi un problema di salute a svegliarti.

"Prima di guarire qualcuno, chiedigli se è disposto a rinunciare alle cose che lo hanno fatto ammalare."

Ippocrate

I limiti della medicina moderna

Viviamo la nostra vita, ognuno di noi con le nostre abitudini e stili di vita, e quando siamo malati andiamo dal medico, aspettandoci che questo ci guarisca con le medicine o con qualche intervento terapeutico. Nella maggior parte dei casi, il medico generico può indirizzarci a uno specialista, che è un medico specializzato in una specifica area di malattia o persino in un organo specifico: cardiologo (cuore), pneumologo (polmoni), dermatologo (pelle) e così via.

Si potrebbe dire che il corpo umano è visto come una macchina e ogni medico è un tipo diverso di meccanico. Se hai mai visitato un medico per una malattia cronica o anche un disturbo relativamente minore come un problema gastrointestinale, mal di testa, ipertensione, colesterolo alto, glicemia alta, stanchezza o simili, molto probabilmente il fidanzamento con il medico si è concluso con una medicina prescrizione e alcune raccomandazioni comportamentali generiche, come "usa meno sale" o "mangia meno zucchero", o forse "tieni sotto controllo lo stress" e simili. Può esserti capitato di dover vedere diversi medici ai quali hai descritto esattamente gli stessi sintomi, e poi hai ricevuto pareri diversi o anche diagnosi diverse, a volte in contrasto tra loro.

I medici sono molto importanti, possono salvarti la vita. Tuttavia, la maggior parte dei medici viene formata per affrontare i sintomi in modo isolato. E' relativamente facile per un medico trovare una soluzione rapida ed efficace per tenere sotto controllo i tuoi sintomi, ma in molti casi può essere molto difficile trovare una soluzione che possa effettivamente curarti definitivamente. In altre parole, farti guarire completamente della tua malattia.

La semplice ragione è che sei responsabile di aver contratto molte delle malattie che ho elencato sopra. Sono i tuoi comportamenti, le cose che fai – e non fai – che originano la malattia. È come vivi la tua vita ogni giorno. Quindi, se continui a fare le cose che hai sempre fatto, non guarirai da una certa condizione, anche se il medico ti prescriverà il miglior farmaco disponibile sul mercato. Se continui a fare quello che hai sempre fatto, continuerai ad avere gli stessi risultati, indipendentemente dalle medicine che prendi. Questo è un fatto. Continuerai a prendere pillole per il resto della tua vita, probabilmente manterrai le cose sotto controllo, ma non guarirai. Questo ovviamente non è vero in termini assoluti per tutte le malattie, ma è certamente valido per molte condizioni mediche causate da comportamenti legati allo stile di vita. E questi sono molti, incluso l'80% degli attacchi di cuore, il 90% del diabete di tipo 2 e il 70% dei casi di cancro del colon-retto [1].

Curare i malati o promuovere uno stile di vita sano?

In generale, curare le persone malate è un'attività redditizia, mentre mantenere e rendere le persone sane con uno stile di vita sano non offrono molte opportunità di business. Ecco perché è molto più probabile che tu riceva comunicazioni sulle cure disponibili per una malattia piuttosto che comunicazioni su come evitare di ammalarti in primo luogo. Tuttavia, il problema più grande è altrove. Purtroppo, potenti sforzi di marketing stanno lavorando attivamente per rendere le persone più malate, anche se non per questo scopo esplicito. Non credo che questa sia una cospirazione pianificata, tuttavia le dinamiche di mercato consentono alle grandi aziende alimentari di realizzare enormi profitti vendendo cibi malsani e promuovendo comportamenti alimentari malsani. Solo negli Stati Uniti, le aziende alimentari producono circa 4000 calorie di cibo al giorno a persona [2], ciò significa che il loro obiettivo di vendita e marketing è vendere 4000 calorie al giorno a persona. Sono interessati a far mangiare di più, non di meno. La salute delle persone non è la loro priorità.

Prevenire le malattie non è un buon affare, ma non prevenirle è un costo enorme sia per i singoli individui che per la società in generale.

Un importante e recente studio globale ha previsto che più della metà della popolazione mondiale (51%, ovvero oltre 4 miliardi di persone) vivrà con sovrappeso e obesità entro il 2035 se non cambia qualcosa. 1 persona su 4 (quasi 2 miliardi di persone) soffrirà di obesità. L'obesità sta aumentando più rapidamente tra i bambini rispetto agli adulti. L'obesità infantile infatti potrebbe più che raddoppiare entro il 2035 rispetto al 2020, arrivando a 208 milioni di ragazzi (aumento del 100%) e 175 milioni di ragazze (aumento del 125%). Il World Obesity Atlas 2023, pubblicato dalla World Obesity Federation, prevede che l'impatto economico globale del sovrappeso e dell'obesità raggiungerà $4.32 trilioni (un trilione equivale a mille miliardi) all'anno entro il 2035 se le misure di prevenzione e trattamento di questa condizione non miglioreranno. Questo rappresenta quasi 3% del PIL globale [3].

Il miracolo della capacità del nostro corpo di guarire se stesso

Molto probabilmente ti è capitato di tagliarti un dito in cucina, o di avere un ematoma al ginocchio dopo una caduta. Se è così, allora hai sperimentato uno dei miracoli che vediamo ogni giorno e che diamo per scontato: la capacità del nostro corpo di guarire se stesso. La ferita si è ridotta lentamente di dimensioni e alla fine è scomparsa, e lo stesso è successo all'ematoma sul ginocchio. Allo stesso modo, quando hai avuto un raffreddore o un'influenza, ti sei ripreso completamente in pochi giorni, semplicemente prendendoti cura di te stesso. Quello che ti ha curato non è stato l'antidolorifico o il decongestionante nasale, è stato il tuo stesso corpo messo nelle condizioni di guarire da solo: hai tenuto la ferita asciutta, non hai toccato l'ematoma, ti sei riposato a casa, e poi sei guarito. Sei tornato magicamente come eri prima.

Mentre i farmaci sono davvero miracolosi in determinate situazioni e per determinate condizioni, un uso eccessivo, in particolare quando non sono necessari, può mettere in pericolo la nostra salute. Spesso, infatti, assumiamo farmaci quando in realtà non ne abbiamo bisogno, in particolare quando ci autoprescriviamo farmaci. Un esempio è l'uso sconsiderato di antibiotici ad ampio spettro, usati per ogni piccolo problema, che ha portato all'indebolimento delle nostre difese, all'uccisione dei nostri microbioma, e ad una grave resistenza agli antibiotici. Questo non finisce nelle cronache dei quotidiani ma è una vera catastrofe. In Europa ci sono 35.000 decessi annuali per resistenza antimicrobica [4], in altre parole le persone muoiono semplicemente perché arrivano in ospedale e non c'è un solo antibiotico che funzioni per loro. Questo era completamente impensabile solo 20 anni fa.

In effetti, prendere una pillola è un'impresa molto più semplice che cambiare le proprie abitudini di vita. Tuttavia, quando si ha un problema di salute, la domanda più importante è: “perché sono affetto da questa malattia”? La domanda "come posso guarire" è ovviamente molto importante ma in qualche modo secondaria. In effetti, devi prima capire cosa ti ha portato ad avere la malattia per affrontare la causa ed essere in grado di guarire e non sviluppare nuovamente la malattia in futuro. Questo è valido non solo per problemi relativamente piccoli come ipertensione, colesterolo alto, mal di testa o problemi gastrointestinali. Spesso è valido anche per malattie gravi come il cancro [5], infarto o ictus [6]. È un dato di fatto, se sopravvivi molto probabilmente ti farai le domande "perché sono stato colpito da questo" e "cosa posso fare per evitare che accada di nuovo", e farai del tuo meglio per trovare risposte a queste domande.

Se stai per schiantarti contro un muro, la cosa più importante che devi fare prima è togliere il piede dal pedale dell'acceleratore e solo dopo devi frenare. Se hai la pressione alta, tanto per fare un esempio, e l'unica cosa che fai per gestire la tua condizione è prendere una pillola, allora è come se stessi schiacciando il pedale del freno senza togliere il piede dall'acceleratore. Devi anche togliere il piede dall'acceleratore: in questo caso questo può voler dire seguire a dieta DASH, che consiste nel mangiare molta frutta e verdura fresca, scegliere proteine magre, latticini a basso contenuto di grassi, legumi, frutta secca e oli vegetali, limitando il sodio, i dolci e gli alimenti ricchi di grassi saturi [7]. Uno studio ha osservato che una dieta DASH a basso contenuto di sodio (1.500 mg/giorno) è altrettanto efficace per abbassare la pressione sanguigna quanto un comune farmaco per abbassare la pressione sanguigna [8].

Se sei malato, la tua preoccupazione principale dovrebbe essere quella di mettere il tuo corpo nelle migliori condizioni per guarire se stesso. In altre parole, l'azione più importante da compiere per prima è togliere il piede dal pedale dell'acceleratore.

E quando sei sano, dovresti mantenere il tuo corpo nelle condizioni di non ammalarti in primo luogo. Vediamo più nel dettaglio cosa significa.

L'importanza del cambiare in meglio il proprio stile di vita

Vivere uno stile di vita sano è fondamentale per godersi una vita più lunga e appagante. I ricercatori della Harvard TH Chan School of Public Health hanno identificato diversi fattori dello stile di vita che possono avere un impatto significativo sulla nostra salute e sull'aspettativa di vita [9]

  1. Avere una dieta sana: Consumare una dieta equilibrata ricca di verdure, frutta, frutta secca, cereali integraligrassi sani, e omega-3, ed evitare cibi non salutari come carni rosse e lavoratebevande zuccherategrassi trans, e sodio.
  2. Svolgere regolarmente attività fisica: Svolgere almeno 30 minuti di attività fisica da moderata a vigorosa al giorno.
  3. Mantenere un peso sano: Raggiungimento e mantenimento di un indice di massa corporea (BMI) di 18,5 – 24,9 (clicca qui per calcolare il tuo indice di massa corporea).
  4. Non fumare: Evitare l'uso del tabacco, poiché il fumo è una delle principali cause di morte e malattie prevenibili.
  5. Consumare alcol in moderazione: fino a 1 drink al giorno per le donne e fino a 2 al giorno per gli uomini. Ciò significa tra 5 e 15 grammi di alcol al giorno per le donne e da 5 a 30 grammi al giorno per gli uomini. Generalmente, un drink contiene circa 14 grammi di alcol, ciò significa circa 330 ml di birra normale, 150 ml di vino o 45 ml di distillato.
  6. Migliorare la qualità del sonno: Avere 7-9 ore di sonno di qualità a notte e mantenere un programma di sonno coerente (cioè andare a letto e svegliarsi più o meno alla stessa ora tutti i giorni con regolarità).
  7. Coltivare connessioni sociali positive: Coltivare relazioni positive con amici, familiari e membri della tua comunità.
  8. Avere uno scopo / un senso di significato nella vita: Impegnarsi in attività in linea con i valori e le passioni personali per favorire un senso di appagamento.
  9. Mantenere attiva la mente: Partecipare ad attività mentalmente stimolanti come leggere, risolvere enigmi e apprendere nuove abilità per mantenere la funzione cognitiva e ridurre il rischio di declino cognitivo legato all'età.
  10. Considerare il digiuno intermittente (previo consulto medico): Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, alcuni studi suggeriscono che il digiuno intermittente può avere potenziali benefici per la salute e la longevità. Potrebbe essere sufficiente saltare un pasto occasionalmente. Tuttavia, è essenziale consultare un medico prima di iniziare qualsiasi regime di digiuno anche di breve durata.

Adottando queste abitudini sane, puoi prendere il controllo del tuo benessere e goderti una vita più lunga e di migliore qualità.

Come dice il dottor Walter Willet :

Mangiare bene - insieme a mantenere il peso in un range sano, fare esercizio regolarmente e non fumare - può prevenire l'80% degli attacchi di cuore, il 90% del diabete di tipo 2 e il 70% del cancro del colon-retto. Può anche aiutarti a evitare ictus, osteoporosi, costipazione e altri problemi digestivi, cataratta e perdita di memoria o demenza legata all'invecchiamento. E i vantaggi non sono solo per il futuro. Una dieta sana può darti più energia e aiutarti a sentirti bene oggi.

Dal libro "Eat Drink, and Be Healthy - The Harvard Medical School Guide to Healthy Eating", di Walter C. Willet, MD, DrPH, con Patrick J. Skerrett, sviluppato in collaborazione con la Harvard TH Chan School of Public Health

Il Dr. Willet è Professore di Epidemiologia e Nutrizione presso la Harvard TH Chan School of Public Health e Professore di Medicina presso la Harvard Medical School, nonché uno dei più importanti esperti di nutrizione e salute al mondo.

La buona notizia è che mangiare meglio non è solo facile, ma è anche molto piacevole e offre vantaggi rapidi ed enormi.

Migliora la tua vita: Prendi il controllo della tua salute e del tuo benessere oggi! Dai un'occhiata al mio Piano settimanale per mangiare sano.

Riferimenti

[1] Balancing life-style and genomics research for disease prevention

[2] U.S. Food System Factsheet

[3] Economic impact of overweight and obesity to surpass $4 trillion by 2035

[4] 35 000 annual deaths from antimicrobial resistance in the EU/EEA

[5] Cancer is a Preventable Disease that Requires Major Lifestyle Changes

[6] Organizzazione Mondiale della Sanità – Malattie cardiovascolari (CVD)

[7] The DASH diet: A great way to eat foods that are healthy AND delicious

[8] A further subgroup analysis of the effects of the DASH diet and three dietary sodium levels on blood pressure: results of the DASH-Sodium Trial

[9] Impact of Healthy Lifestyle Factors on Life Expectancies in the US Population

Al momento stai visualizzando Empower Yourself: Take Control of Your Health and Well-being
Migliora la tua vita: Prendi il controllo della tua salute e del tuo benessere